Madrid in 2 giorni

Set 12, 2015 No Comments by

Con il seguente post cerchiamo di offrire le migliori indicazioni per visitare Madrid in 2 giorni senza perdersi i musei più importanti e le attrazioni più interessanti.

Arrivo a Madrid
Una volta arrivati all’ aeroporto di Barajas per raggiungere il centro avrete svariate opzioni per muoversi a Madrid.
Consigliamo di prendere la Metro: è comoda, pulita e non impiegherà più di 40 minuti per raggiungere la fermata di Puerta del Sol. Se invece arrivate in treno alla stazione di Atocha potreste anche decidere di fare una camminata fino al centro: non ci metterete più 20 minuti.
Se anche raggiungete il vostro alloggio tardi non temete: a Madrid è difficile che si ceni prima delle 22.

Primo Giorno
Per entrare immediatamente nel clima spagnolo vi consigliamo di fare colazione con cafè con leche  e pan con tomate, molto simile a una bruschetta con olio e pomodoro grattugiato.
In mattinata potete visitare il centro di Madrid passando da Gran Via, la via commerciale più importante di Madrid, Puerta del Sol, il centro nevralgico della capitale, e Plaza Mayor, poco distante dalle prime due.

Dopo aver pranzato con un ricco pranzo spagnolo o con qualcosa di più leggere ad asporto vi suggeriamo di muovervi verso il Paseo del Prado. Questa e’ la zona dove incomincia il celebre ‘Triangolo D’Oro’ costituito dal Museo del Prado, Museo Thyssen e Museo Reina Sofia, i 3 più importanti e conosciuti musei di Madrid.
Visitarli tutti e 3 porterà via molto tempo e impiegherete come minimo tutto il pomeriggio; per questo motivo consigliamo la Madrid Card, la tessera che include l’entrata a tutti i Musei di Madrid saltando le eventuali code in ingresso.
Prima di cena potete dedicare un po’ di tempo a fare shopping in centro: i negozi rimangono aperti fino alle 21.00 generalmente.
Se dopo aver cenato ancora avete energie potete dare un’occhiate alle discoteche di Madrid: non ve ne pentirete.

Secondo Giorno
Il Mercato del Rastro alla domenica è un must da non perdere: è meglio arrivare sul presto, verso le 9-10, quando non c’è ancora troppa confusione e potete visitare il mercato delle pulci con tranquillità.
Tra una bancarella e l’altra, potete anche entrare in uno dei bar sparsi per La Latina: i piatti sono tanto deliziosi quanto spartano è l’arredamento.
Nel pomeriggio, prima ripartire potreste fare una passeggiata rilassante al Parque del Retiro dopo aver dato un’occhio a Plaza de Cibeles e Puerta de Alcalà.
Alternativamente da La Latina potete direttamente dirigervi al celebre Palazzo Reale.

Informazioni interessanti
Prenota il tuo volo a Madrid con Skyscanner.
Prenota il tuo hotel a Madrid con Booking.com.
Biglietti per musei, attività turistiche, visite guidate, flamenco. Compra online con Neoexperience.
Biglietti per le partite del Real Madrid
Biglietti per le partite dell’Atletico Madrid

Post più visitati del blog:
Cosa visitare a Madrid
Cosa fare a Madrid
Voli a Madrid
Hotel a Madrid
Muoversi a Madrid
Madrid Card
Bus turistico Madrid

Info, Gastronomia, Movida, Shopping

About the author

The author didnt add any Information to his profile yet
No Responses to “Madrid in 2 giorni”

Leave a Reply