La Puerta de Alcalà: storia e bellezza

Ott 22, 2015 No Comments by

Storia, architettura, arte. La Puerta de Alcalà è un concentrato di tutto ciò e per questo entra di diritto nei monumenti più importanti e suggestivi di Madrid.

Imponente, massiccia e mozzafiato, si trova nella Plaza de la Independencia, all’incrocio delle vie Alcalà, Alfonso XII, Serrano e Salustiano Olózaga ed è anche una delle entrate principali al Parco del Retiro. In passato la Puerta de Alcalà era uno dei crocevia della strada che portava a Alcalà de Henares, da cui ha preso il nome.

Il suggestivo monumento madrileno ha cambiato aspetto nel corso degli anni: la prima Puerta de Alcalà fu costruita nel 1599 per l’arrivo in città di Margherita d’Austria ed era una fatta in mattoni e situata un pò più ad est, dove oggi si trova calle de Alfonso XII. Già dall’antichità la sua bellezza e solennità le hanno conferito un ruolo di prim’ordine nella capitale spagnola: era uno dei principali accessi alla città dalla strada reale di Aragona e Catalogna.

Ma la porta che vediamo oggi è frutto della volontà di Carlos III. Dopo la sua entrata in città, il 9 dicembre 1759, Carlos III decise di demolirla perché non era di suo gradimento e diventò l’entrata principale della città e uno dei monumenti più significativi del regno di Carlos III, asse delle riforme che il re fece nella zona est di Madrid. Il progetto che venne scelto fu quello di Francesco Sabatini, architetto italiano che visse gran parte della sua vita a Madrid a servizio della Casa Reale. La porta venne inaugurata nel 1778, come autentica entrata alla capitale.

Un esempio di stile neoclassico, la struttura Puerta de Alcalà e le sue imponenti colonne, è costruita in granito e si mescola perfettamente con lo stile barocco dei motivi ornamentali di Francisco Gutierrez Arribas. Tra questi spiccano le quattro virtù cardinali: Prudenza, Giustizia, Temperanza e Fortezza.

Informazioni interessanti
Prenota il tuo volo a Madrid con Skyscanner.
Prenota il tuo hotel a Madrid con Booking.com.
Biglietti per musei, attività turistiche, visite guidate, flamenco. Compra online con Neoexperience.
Biglietti per le partite del Real Madrid
Biglietti per le partite dell’Atletico Madrid

Post più visitati del blog:
Cosa visitare a Madrid
Cosa fare a Madrid
Voli a Madrid
Hotel a Madrid
Muoversi a Madrid
Madrid Card
Bus turistico Madrid

Musei e Attrazioni

About the author

The author didnt add any Information to his profile yet
No Responses to “La Puerta de Alcalà: storia e bellezza”

Leave a Reply